Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Preparazione pre-campionato: la prima settimana di lavoro

"Puntata numero 1" del programma di allenamenti consigliato da Eugenio Fascetti e Romedio Scaia nel volume "Schemi ed esercitazioni d'attacco"

Con i campionati dilettantistici siciliani ormai agli "sgoccioli" - archiviata la regular season, si stanno adesso disputanto palyoff e playout - c'è già chi pensa a programmare la nuova stagione calcistica.

Il che per gli allenatori significa soprattutto preparazione pre-campionato. "Il Calcio è..." riparte così con una serie di pratiche dispense dedicate alla preparazione atletica, tecnica e tattica di una squadra. Un vero e proprio piano di lavoro giornaliero, tratto dal volume "Schemi ed esercitazioni d'attacco" di Eugenio Fascetti e Romedio Scaia, pubblicato dalla casa editrice "Nuova Prhomos".  

"Facciamo notare che la programmazione di questo piano di lavoro (ed in particolar modo per quanto riguarda il minutaggio degli esercizi) non ha certo valore costrittivo, nel senso che non si tratta di doverla seguire alla lettera. Essa intende piuttosto fornire una linea metodologica ed operativa, lasciando a ciascun allenatore ampia libertà di adattamento, a seconda delle proprie esigenze ed in base alle varie contingenze", scrivono gli autori.

Qui di seguito il programma consigliato per la prima settimana di allenamenti:

PRIMO GIORNO

- 20' corsa lenta
- 10' allungamento (stretching)
- 15' esercizi per addominali e dorsali
- 30 ' tecnica individuale (possibilmente con palla di gomma: quella che si usa per la ginnastica ritmica) 

SECONDO GIORNO

- 10' attivazione generale
- 20' circuito muscolare a carico quasi naturale 
- 25' corsa su percorso vario (anche leggere salite), al ritmo di 4-5 km/h
- 20' tecnica a coppie con palle di gomma
- 10' partita sulla metà campo con i piedi, a tre tocchi
- 10' partita sulla metà campo con i piedi, a due tocchi
- 10' partita sulla metà campo calciando solo di sinistro
- 10' partita sulla metà campo calciando solo di destro 

TERZO GIORNO

- 10' attivazione generale
- 20' circuito muscolare per potenziamento degli arti inferiori, con sovraccarico 
- 10' allungamento
- 30' corsa su circuito vario
- 20' tecnica a terne con palla di gomma
- 10' partita sulla metà campo con i piedi, a tre tocchi
- 10' partita sulla metà campo con i piedi, a due tocchi 

QUARTO GIORNO

- 10' attivazione generale
- 20' circuito muscolare per potenziamento degli addominali e dorsali, con sovraccarico 
- 35' corsa su percorso vario
- 20' tecnica indiviudale con palla di gomma, in movimento
- 10' possesso di palla
- 15' partitella a metà campo con tocco libero 

QUINTO GIORNO

- 10' attivazione generale
- 20' circuito muscolare misto, con sovraccarico 
- 40' corsa su percorso vario
- 30' tre "stazioni" di lavoro con giocatori divisi in tre gruppi:
1° gruppo: possesso di palla in quadrato, 20 mt x 20 mt
2° gruppo: slalom fra i birilli e tiro a rete dal limite dell'area
3° gruppo: calcio-tennis
In ogni stazione, il tempo di lavoro è di 10'
- 15' partitella a tocco libero 

SESTO GIORNO

(In caso di gara amichevole, il programma odierno verrà proposto dopodomani)
- 10' attivazione generale
- 20' circuito muscolare misto, con sovraccarico 
- 45' corsa su percorso vario
- 20' sovrapposizioni sulle fasce, cross al centro e tiro in porta (destro e sinistro)
- 20' tiri in porta da diverse posizioni e in diversi modi

SETTIMO GIORNO

Riposo

Print Friendly and PDF
  Scritto da il 21/04/2015
Articoli correlati:
29/09/2017 - Progressione di gioco condizionato con marcature fisse
26/09/2017 - Partita a tema: liberiamoci dalla marcatura
06/01/2016 - Lavagna tattica: il possesso palla a uomo facilitato
29/12/2015 - Lavagna tattica: alla ripresa serve un duplice lavoro
22/12/2015 - Tattica individuale nella fase di non possesso palla
01/12/2015 - Lavagna tattica, il possesso tattico contro le ripartenze
24/11/2015 - Lavagna tattica: possesso palla tradizionale e a tocchi liberi
17/11/2015 - Lavagna tattica, i giochi di posizione: il 3 contro 3 con due comodini
Tempo esecuzione pagina: 0,05285 secondi